GRANDI EVENTI
BALCONI IN CORNICE
10.09.2015
21.00
a Chiesa dell'Immacolata, Malfa (ME)
13.09.2015
21.00
a Atrio Comunale di Modica, Modica (RG)
19.09.2015
21.00
a Palazzo degli Elefanti, Catania (CT)
20.09.2015
21.00
a Palazzo degli Elefanti, Catania (CT)

Regia di Guglielmo Ferro
Scene Costumi di Francoise Raiboud
Drammaturgia di Sergio Perroni, Ottavio Cappellani
Musiche di Massimiliano Pace
Con Mario Venuti, Geppy Glejieses, Rita Botto, Massimiliano Pace, Mnai's

 

Giovedì 10 settembre ore 21.00
Chiesa dell'Immacolata - Malfa (ME)

Domenica 13 settembre ore 21.00 
Atrio comunale - Modica (RG)

Sabato 19 settembre ore 21.00
Palazzo degli Elefanti - Catania 

Domenica 20 settembre ore 21.00
Palazzo degli Elefanti - Catania 

 

 

Balconi in cornice è un evento performativo multidisciplinare che ha come tema il futuro. Ogni luogo di rappresentazione è simbolo di incontro e di partecipazione. Il concetto di affaccio si fa in questo caso spettacolo. Il tema è il futuro, un futuro fatto di dubbi, di amore, di tecnica e di voglia di essere.

Un futuro interpretato da varie forme performative. Quella visiva realizzata con la tecnica delle proiezioni in video mapping, che oltre a creazioni originali si ispirerà a futuristi come Boccioni, Prampolini, Balla. Quella musicale attraverso l'esecuzione di creazioni originali di artisti e la presenza di musicisti classici e contemporanei. Quella della danza con il contributo di danzatori di formazione contemporanea in una coreografia che avrà come tema ispiratore la meccanica dei corpi.


Gli Mnai's compagnia multietnica di artisti italiani di prima generazione, saranno gli interpreti. Quella della drammaturgia con diversi scrittori e drammaturghi che attraverso brevi scritti daranno la loro interpretazione del concetto di futuro. Quella della fisica quantistica e la concezione del tempo che nega tutto ciò che fino a oggi era certo. In questo melting pot di discipline artistiche si snoda lo spettacolo "Balconi in cornice", che vuole avere come obbiettivo artistico, suscitare emozioni visive e sensoriali. Uno spettacolo che vuole trovare una via interpretativa e una chiave artistica per affrontare con curiosità il nostro viaggio nel tempo che verrà. La performance avrà una durata di circa 40 minuti e sarà replicato più volte nella stessa serata, in modo da dare al maggior numero di spettatori la possibilità di vederlo.

 

Tutti gli spettacoli sono gratuiti fino ad esaurimento posti. Per assicurarsi l'ingresso, non essendo possibile prenotare, si consiglia di recarsi in loco il giorno dello spettacolo con un congruo anticipo rispetto all'orario di inizio.