Farm Cultural Park a Favara

ITINERARI SITI OUTSIDE

FARM CULTURAL PARK A FAVARA

I sette cortili della creatività in Sicilia

La tenacia di voler rimanere nella propria terra e provare a cambiarla: questo il sentimento che ha portato il visionario notaio Andrea Bartoli e la moglie Florinda ad acquistare sette cortili diroccati del Cortile Bentivegna, quartiere storico della città di Favara, città essenzialmente conosciuta per fatti di mafia e per il dolce denominato “agnello pasquale”, per trasformarli in uno polo turistico internazionale.

Coloratissime opere di street art, gallerie d’arte, residenze d’artista, attività commerciali innovative, ristoranti etnici e solidali, e tanta energia creativa sono gli ingredienti di questo miracolo culturale e impreditoriale.

Ad oggi il Farm Cultural Park ha ricevuto numerosi riconoscimenti come esempio di innovazione sociale grazie all’arte contemporanea. “Happiness is everywhere” è il motto della Farm e in effetti la felicità investe i visitatori che giungono ormai da tutto il mondo e che raggiunge il suo apice nella grande festa di fine giugno. Un evento imperdibile all’insegna dell’arte, del design e dell’entertainment.