Festa di Sant’Agata a Catania

ITINERARI ANTROPOLOGICI

FESTA DI SANT’AGATA A CATANIA

Dal 3 al 5 febbraio

“Cittadini, tutti devoti tutti”! La festa di Sant’Agata è un evento a cui tutta la cittadinanza partecipa. Come Rosalia per i Palermitani, anche Agata per i suoi protetti è la Santuzza. Diversa però l’aria che si respira. Concitata e caotica l’atmosfera del Festino, raccolta, silenziosa e coinvolgete quella di Sant’Agata i cui festeggiamenti sono caratterizzati da un programma di tre giorni. Il momento più noto è la processione del 5 febbraio che va avanti sino alle prime luci dell’alba. Accompagnato dall’odore acre della segatura buttata a terra per asciugare la cera delle grandi candelore, il preziosissimo busto della Santa viene portato in processione da portatori avvolti nei tipici “sacchi”. Il passaggio più emozionante è in via dei Crociferi, dove il tempo si ferma, insieme ad ogni voce e rumore, e il carro ascolta, con centinaia di fedeli ammutoliti, il dolcissimo canto delle clarisse, le monache di clausura che dal loggiato superiore omaggiano soavemente la santa.

www.festadisantagata.it