ITINERARI ANTROPOLOGICI

“I LUOGHI DEL LAVORO CONTADINO” A BUSCEMI (SR)

Del tempo che si ferma per far rivivere la memoria.

Una ostinata e appassionata devozione sta alla base della nascita di questo “paese museo”, sorto per iniziativa di un gruppo di giovani locali che davanti alla possibilità di vedere il proprio paese svuotarsi, nel 1988 ha avuto la giusta intuizione di “bloccarne” in qualche modo la sorte e, salvaguardando il suo patrimonio più importante, valorizzarne la storia. Buscemi è un percorso museale distribuito per le strade di un paesino di poco più di mille anime e 50 km quadrati di estensione. È una passeggiata tra i mestieri, le tradizioni, i momenti e le fasi della produzione contadina e artigianale siciliana che rivivono negli stessi ambienti che un tempo realmente li ospitarono. Un recente allestimento arricchisce questa già suggestiva immersione nella storia e, con l’ausilio di moderne tecnologie. Risuonano così i ferri degli antichi artigiani e immagini storiche restituiscono la memoria delle perdute tradizioni.

www.museobuscemi.org
www.facebook.com/pages/I-Luoghi-del-Lavoro-Contadino